TESTIMONIALS

Newsletter subscription

Our monthly newsletter with a selection of the best posts

Ciao, sono il tuo cliente

Il tuo cliente, quello che paga gli stipendi di tutta la tua azienda. Quello che a volte viene bistrattato più di ogni altro. Eppure è anche quello che può rivelarsi una risorsa. E se il “tuo cliente” fossi tu, compreresti i tuoi prodotti ?


Ciao, sono il tuo cliente.
Sono quello che paga il tuo stipendio e quello dei tuoi colleghi. Molti in azienda pensano che lo stipendio lo paghi l’amministrazione, ma si sbagliano: sono io, il tuo cliente, che paga tutto.

E visto che sono io a sostenere la tua azienda, avrò pure qualche diritto… Per esempio, posso avere la pretesa di ricevere il massimo? Perché sai, molto spesso non ci capiamo: io chiedo ai tuoi venditori certe cose, ma loro non mi stanno ad ascoltare. E io mi arrabbio.

E’ vero, lo ammetto, a volte sono un tipo difficile. Certamente tu quando sei nei panni del cliente accetti i disservizi senza battere ciglio. E’ perché sei un tipo più accomodante di me. In fondo lo dici sempre anche tu: il tuo cliente è cosi esigente da essere quasi insopportabile. Sono fatto così, devi portare pazienza.

Però stai tranquillo che se sono contento quando mi trovo a cena con un amico parlo di quanto i tuoi prodotti siano buoni, i tuoi prezzi interessanti e di quanto sia stato affidabile il tuo servizio. Sono un tipo strano, lo so, sono il tuo cliente.

Dillo pure ai tuoi venditori, perché per rendermi felice in fondo basta poco, devono solo starmi ad ascoltare e capire i miei bisogni. Invece spesso i tuoi venditori non mi ascoltano, parlano, parlano, parlano. Di tutto tranne che di me. Ma sono molto attenti al mercato. Credono che ascoltando il mercato possano fare contenti i loro clienti. Ma io non sono il “mercato”, io sono il tuo cliente. E, credimi, non è la stessa cosa.

Dopo tutto questo, ti faccio una domanda. Rispondimi in tutta sincerità, ti prego, sarà utile anche a te. Ma se fossi nei miei panni, se fossi tu il “tuo cliente”, compreresti i tuoi prodotti? E se la tua risposta non fosse un “SI”, consentimi di aggiungere una seconda domanda: perché allora dovrei comprarli io?
Le tue vendite languono? La soluzione è Metodo +Vendite.


SHARE THIS ON:

5 years ago / Nessun commento

Tags:

Comments are closed here.